Il Circo dei Dannati

Standard

Terzo libro della saga di Anita Blake.

circodannati

Devo dire che stavolta Anita mi ha preso meno rispetto al precedente, non so perché sinceramente; diciamo che alcune cose avrei preferito fossero diverse.
Tutto parte quando in città vengono ritrovati dei cadaveri con segni di morsi di vampiro sul corpo. Anita, che fa la consulente per i casi soprannaturali, va subito a informarsi da Jean-Claude, il Master della città, che però nega un suo coinvolgimento. Questo significa che in città c’è un altro Master che non aspetta altro che uccidere altre persone.

Anche stavolta ritroviamo il solito connubio giallo-soprannaturale e lo stile in prima persona. Scopriamo qualcosina in più di Anita e del rapporto che c’è tra lei e Jean-Claude ma la cosa è ancora molto fumosa. Anita è sempre lei, impossibile sbagliarsi e mi fa piacere ritrovarla in nuove situazioni con nuovi personaggi (il lupacchiotto Richard e il povero Larry).

Di certo continuerò con la saga ma preferisco intramezzarla con altri libri, non vorrei che poi mi venisse a noia. :/

PS: che dite, per le prossima volte faccio uno schemino come tutti i blogger seri? Massì dai, proviamoci (la prossima votla però :P)!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...