Dark Shadows

Standard

L’altra sera mi sono vista Dark Shadows, che dire… Tim è Tim, Johnny è Johnny ed Eva Green bionda non si può proprio vedere.

Barnabas Collins (Johnny Depp) vive nel 1700, la sua famiglia gestisce un’impresa ittica in Inghilterra trasferendosi poi in America. Barnabas ha avuto una sola sfortuna nella vita: una strega (Eva Green) si è innamorato di lui e non lo mollerà tanto facilmente, visto che gli uccide la famiglia e la sua promessa sposa.
Rimanendo fedeli al “Se non posso averti io, non ti avrà nessuno”, Angelique – la strega – lo trasforma in vampiro e lo fa seppellire dalla comunità in una foresta.
196 anni dopo viene liberato, siamo nel 1972, la famiglia Collins è in rovina, sarà compito di Barnabas risollevare le sorti della famiglia e proteggerla da Angelique, in versione imprenditrice di successo.

Ancora una volta il sodalizio Burton-Depp non si smentisce mai, Dark Shadows è un film piacevole e divertente, si riconosce lo stile gotico del regista; le musiche sono azzeccatissime, anche quella della Signora Cooper [cit.].
È divertente vedere Barnabas alle prese con un mondo che non è il suo, la M di McDonalds scambiata per Mefistofele, la televisione, le macchine… mi è piaciuta molto anche Michelle Pfeiffer, a essere sinceri è quella che mi ha impressionato di più.
Come già detto, Eva Green bionda sta veramente male, non si può vedere, ma interpreta il suo ruolo divinamente; Barnabas assomiglia vagamente a Jack Sparrow in alcune sue uscite (quando ha a che fare con la televisione per esempio).

Vabbè, non voglio spoilerarvi troppo, se non l’avetevisto al cinema godetevelo a casa perché ne vale davvero la pena!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...