You win or you die… ‘na librata ‘n testa

Standard

Mancano 12 giorni.
Il primo Aprile riparte in America la seconda serie di A Game of Thrones, la serie tv tratta dai libri di Martin.
Mancano 12 giorni.
Mi ricordo un po’ la famosa pubblicità della Mercedes classe A, quella che in tv la menarono per tipo 100 giorni, a mo’ di countdown e che poi furono ritirate poco dopo l’uscita perché si ribaltarono facendo il test dell’alce. XD

Comunque il succo non cambia, tra 12 giorni riparte la serie; la Mondadori, sfruttando l’onda di successo che la serie ha portato, ha ben deciso di darsi alla ristampa, in varie modalità, dei libri che compongono ASOIAF.
Abbiamo quindi il volume che racchiude i primi 2 libri della versione originale, 4 in italiano, poi abbiamo il volume nero, con l’immagine di Ned seduto sul Trono di Spade, tratta dal telefilm come copertina, anche se non ho capito se è la ristampa del primo volume italiano o del volume originale; senza contare il fatto che stanno pubblicando il nuovo A Dance With Dragons, spezzetato ovviamente in 3 parti.

Insomma, ristampa di giù, nuova edizione di su, ma Lui è sempre lì, immutabile ed implacabile.
So benissimo che il mestiere del traduttore non è semplice, studiando lingue mi faccio come minimo 2 seminari a semestre sulla questione della traduzione e delle difficoltà del traduttore, questo però non giustifica Lui.
Ancora una volta il rostro dell’unicorno troneggia trionfante, facendosi beffe del ben più consono ed originale palco di corna del cervo.
Non sono una professionista, è vero, ma porca miseria! In un’ambientanzione realistica che ha di fantasy giusto i draghi, gli estranei e la magia di Melisandre, da dove cavolo me lo tiri fuori l’unicorno???
Quella poi è una scena in cui si capisce, dagli araldi delle varie case, come va a finire la storia, e tu mi ci metti l’unicorno? Tradutto’, mi prendi in giro?
Ma facciamo finta di perdonarlo, tu casa editrice, non fai niente? Io davvero non ci voglio credere che non si siano accorti di un errore così madornale, non dopo che la serie tv ti ha aperto gli occhi, dai.

Vabbè, nel frammente prepariamoci per Game of Thrones! *canticchia opening*

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...